Salta al contenuto principale

Ti trovi in: Polo Euromediterraneo

Il Polo Jean Monnet "Euromediterraneo"

Il Polo Europeo "Euromediterraneo" Jean Monnet, l'unico approvato in Italia per il triennio 2004-2006 dalla Commissione Europea, si č costituito nel novembre 2003 con la partecipazione dell'Universitā degli studi di Lecce (che ne č Capofila), dell'Universitā degli studi di Foggia, dell'Universitā degli studi di Bari, del Politecnico di Bari, dell'IRRE Puglia, della Biblioteca & Centro di documentazione del Consiglio Regionale della Puglia "Teca del Mediterraneo". Il Polo si propone di svolgere un complesso di varie attivitā e progetti, fra cui:

- seminari, conferenze, dibattiti e meetings per sensibilizzare i cittadini sul dialogo interculturale e sull'allargamento dell'U.E., con attenzione particolare al ruolo che possono svolgere le Universitā e gli Enti Locali e agli ambiti universitari ed educativi del corridoio VIII dell'U.E.;
- un modulo di insegnamento sul programma "Leader+" e sul modello di sviluppo locale implicato;
- un modulo di insegnamento sulla politica dell'U.E. e del C.I.O. in materia di sport; - iniziative per celebrare l'anno europeo dell'educazione attraverso lo sport (2004);
- alcune pubblicazioni sui lineamenti giuridici delle attivitā turistiche, sulle attivitā sportive in rapporto al diritto comunitario, sulla professione di architetto nell'U.E., sulla politica di sanitā pubblica nell'U.E.;
- iniziative varie su temi quali la pace, la solidarietā, i diritti umani, la Convenzione Europea.

Nel 2004, in particolare, il Polo realizzerā le seguenti iniziative, in alcuni casi con la partecipazione di Teca del Mediterraneo:

1) una campagna di informazione, comunicazione e divulgazione della Carta dei diritti fondamentali dell'U.E. presso le Universitā, le scuole e le biblioteche pugliesi;
2) la presentazione e diffusione del "Thesaurus on Tourism and Leisure Activities" (Tesauro sul turismo e le attivitā del tempo libero), con l'ipotesi di presentare un progetto di versione multimediale a valere sul programma "e-Content" 2004 rivolto ad incentivare lo sviluppo e l'utilizzo dei contenuti digitali europei nelle reti globali e a promuovere la diversitā e la multicultura nella societā dell'informazione;
3) un convegno sull'anno europeo dell'educazione attraverso lo sport presso l'Universitā di Foggia (Corso di laurea in Scienze delle attivitā motorie e sportive);
4) un convegno sul dialogo interculturale, da svolgere presso l'Universitā degli studi di Lecce;
5) azioni di intensificazione dei rapporti fra la cattedra Jean Monnet di diritto dell'U.E. e Teca del Mediterraneo, attraverso l'organizzazione di stages, di una sezione web dedicata al Polo e la messa a disposizione di un punto-antenna presso Teca del Mediterraneo per la raccolta di documentazione comunitaria e la promozione di seminari e workshop.

Torna su


Regione Puglia | Consiglio Regionale | Biblioteca | Comunicazione Istituzionale |

XHTML | CSS | WCAG1.0-AA
© 2004 Consiglio Regionale della Puglia
Settore Biblioteca e Documentazione, Comunicazione istituzionale

Contatti | Webmaster
Ultima modifica: 13/04/04