Salta al contenuto

Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia

Ti trovi in: [H] Home page > Carta dei beni > Tariffe

La Carta dei Beni: tariffe

I beni prodotti da Teca del Mediterraneo sono forniti gratuitamente, salvo quanto di seguito indicato, in coerenza con l'art. 29, c. 2, legge 28/12/2001 nº 448 (LEGGE FINANZIARIA 2002) e con i principi contenuti nel Manifesto IFLA su Internet del 2002.

Sono a carico del visitatore, locale o remoto, sia esso utente singolo o biblioteca terza, i costi dei floppy disk, dei dossier, del "document delivery": ciò secondo titoli e misure tariffarie, mezzi di pagamento e modalità di pagamento più oltre indicati.

I consiglieri, gli ex-consiglieri e i dipendenti della Regione Puglia sono esentati dal pagamento di detti costi; nel caso dei dipendenti, deve essere fornita agli operatori dimostrazione chiara della ragione di servizio.

Il costo di ogni floppy disk è determinato nella misura tariffaria di centesimi 50, da liquidare in moneta legale sedutastante. Il costo della elaborazione di dossier bibliografici e/o documentali è determinato nella misura concordata dal direttore di Teca del Mediterraneo con il richiedente. Il costo delle operazioni di "Document Delivery" (consegna al visitatore di documenti di qualunque tipo, con o senza obbligo di restituzione) è così determinato:

Tariffe a carico del visitatore in loco
Tipo di operazione
Titolo e Misura tariffaria
Mezzo di pagamento
Modalità di pagamento
Richiesta di documento in possesso di TdM con obbligo di restituzione (prestito rapido)
Centesimi 5 a favore di TdM per ogni documento consegnato, a titolo di rimborso forfetario per il servizio
Moneta legale
Il rimborso forfetario a favore di TdM deve essere liquidato agli operatori sedutastante
Richiesta di documento in possesso di TdM con obbligo di restituzione (prestito ordinario)
Centesimi 5 a favore di TdM per ogni documento consegnato, a titolo di rimborso forfetario per il servizio
Moneta legale
Il rimborso forfetario a favore di TdM deve essere liquidato agli operatori sedutastante
Richiesta di documento in possesso di biblioteca terza con obbligo di restituzione (prestito interbibliotecario)
Spese postali di invio determinate dalla biblioteca terza
Quello richiesto dalla biblioteca terza (*)
Le spese postali e gli eventuali oneri richiesti dalla biblioteca terza devono essere liquidati direttamente dal visitatore alla medesima e la dimostrazione della liquidazione deve essere resa agli operatori di TdM non oltre il momento della consegna del documento tramite esibizione di titolo probante (fotocopia della ricevuta del bollettino di c/c postale, etc.).
Il rimborso forfetario a favore di TdM deve essere liquidato agli operatori sedutastante ovvero utilizzando il c/corrente postale di TdM con dimostrazione dell’avvenuta liquidazione resa agli operatori non oltre il momento della consegna del documento.
Eventuali oneri determinati dalla biblioteca terza Idem
Euro 1,50 per ciascun plico a favore di TdM, a titolo di rimborso forfetario per le spese postali di rinvio per le richieste a biblioteche o centri di  documentazione ubicate in Italia, Euro 5,00 per ri-chieste a biblioteche o centri di documentazione ubicati all’estero. Moneta legale
Richiesta di documento in possesso di TdM senza obbligo di restituzione
Centesimi 3 per ciascuna fotocopia o stampa da PC;
Moneta legale
Il rimborso per le fotocopie o stampe e per il servizio a favore di TdM deve essere liquidato agli operatori sedutastante.
Centesimi 20 a favore di TdM per ogni visita con recupero anche di più documenti, a titolo di rimborso forfetario per il servizio Moneta legale; si esenta dal rimborso forfetario in caso di invio a mezzo internet
Richiesta di documento in possesso di biblioteca terza senza obbligo di restituzione
Eventuali spese postali di invio determinate dalla biblioteca o organismo terzo
Quello richiesto dalla biblioteca terza (*)
Le spese postali e gli eventuali oneri richiesti dalla biblioteca o organismo terzo devono essere liquidati direttamente dal visitatore all’organismo richiedente e la dimostrazione della liquidazione deve essere resa agli operatori di TdM non oltre il momento della consegna del documento tramite esibizione di titolo probante (fotocopia della ricevuta del bollettino di c/c postale, etc.).
La liquidazione dei costi a favore di TdM deve avvenire sedutastante in caso di consegna immediata; in caso di consegna differita è anche possibile utilizzare il c/corrente postale di TdM con dimostrazione dell’avvenuta liquidazione resa agli operatori non oltre il momento della consegna del documento.
Eventuali one ri determinati dalla biblioteca o organismo terzo Idem
Centesimi 3 a favore di TdM per ciascuna fotocopia o stampa da PC Moneta legale
Centesimi 50 a favore di TdM per ogni documento, a titolo di rimborso forfetario per il servizio Moneta legale

(*) Moneta legale, francobolli, o voucher IFLA. Nel caso dei voucher IFLA l’utente è tenuto a pagare il controvalore corrispondente in moneta legale, secondo l’indicazione dell’operatore.

torna su

Tariffe a carico del visitatore remoto
Tipo di operazione
Titolo e Misura tariffaria
Mezzo di pagamento
Modalità di pagamento
Richiesta di documento in possesso di TdM con obbligo di restituzione (prestito ordinario o interbibliotecario, a seconda del tipo di visitatore remoto) Euro 3,50 per ciascun plico a favore di TdM, a titolo di rimborso forfetario delle spese postali per l’invio Moneta legale La liquidazione del costo a favore di TdM deve avvenire utilizzando il c/corrente postale di TdM con dimostrazione dell’avvenuta liquidazione resa agli operatori non oltre il momento della consegna del documento tramite esibizione di titolo probante (ad es. fotocopia della ricevuta del bollettino di c/c postale).
Richiesta di documento in possesso di TdM senza obbligo di restituzione Centesimi 3 per ciascuna fotocopia o stampa da PC Francobolli per rimborsi complessivi fino ad euro 2 Il rimborso forfetario a favore di TdM deve essere liquidato attraverso il servizio postale qualora il mezzo di pagamento siano i francobolli; negli altri casi deve essere liquidato utilizzando il c/corrente postale di TdM con dimostrazione dell’avvenuta liquidazione resa agli operatori non oltre il momento della consegna del documento al visitatore remoto, tramite esibizione di titolo probante (ad es. fotocopia della ricevuta del bollettino di c/c postale).
Spese postali eventualmente sopportate da TdM Moneta legale oltre euro 2
Euro 2 per documento a favore di TdM, a titolo di rimborso forfetario per il servizio  

torna su


Personalizza

occhio

Valori predefiniti

Impostazioni predefinite

Dimensioni caratteri

Testo a caratteri grandi Testo a caratteri molto grandi

Contrasto

Versione ad alto contrasto Versione ad alta visibilità

Regione Puglia | Consiglio Regionale

© 2004 Consiglio Regionale della Puglia
Ufficio Biblioteca e Documentazione

Contatti | Credits
Ultima modifica: 03-04-2007